Bavaria C57


designed

Anno: 2016
Cantiere: Bavaria
LOA: 16,73 m

Lunghezza fuori tutto: 16,73 m
Lunghezza scafo: 16,16 m
Lunghezza al galleggiamento: 15,50 m
Baglio: 5,25 m
Pescaggio standard (ca.): 2,52 m
Pescaggio con chiglia ridotta (ca.): 1,99 m
Dislocamento: 17.130  kg
Zavorra standard: 5.390 kg
Zavorra con chiglia ridotta: 5.785 kg
Motore: Yanmar 4JH80, 80 PS, 59 kW, sail drive
Capacità gasolio (approx.): 500 l

Capacità acqua (approx.): 650 l
Superficie velica: 136,5 mq
Fiocco: 56,5 mq
Randa: 80 mq
Genoa: 69 mq
Gennaker: 232 mq
Code 0: 123 mq
CE Category: A


Cossutti Yacht Design è orgoglioso di annunciare la collaborazione con Bavaria Yachts per il design della nuova ammiraglia del cantiere, il Bavaria 57, le cui linee sono state svelate per la prima volta durante il Yachting Festival di Cannes, mercoledì 7 settembre 2016.

Il design innovativo, il layout intelligente, l’attrezzatura di alta qualità, la peculiarità costruttiva e le impressionanti prestazioni stabiliscono nuovi standard – non solo per Bavaria Yachts.

La nuova ammiraglia del secondo più grande cantiere navale al mondo per la produzione in serie di yachts, può già essere vista come una pietra miliare nella storia di Bavaria Yachts .

Le eleganti linee dello scafo, il grande piano velico e le elevate prestazioni del Bavaria C57 provengono dallo studio Cossutti Yacht Design. Maurizio Cossutti e il socio Alessandro Ganz sono ben noti per le loro barche a vela, belle e veloci. Cossutti Yacht Design non solo progetta numerosi yacht da regata di successo, ma anche yacht di serie, già vincitori di numerosi riconoscimenti per il design.

Con una superficie velica di bolina di 136 mq , il Bavaria C57 promette eccellenti caratteristiche di navigazione a vela. Con le sue due pale del timone, il Bavaria C57 può essere mantenuto in rotta con facilità al semplice tocco di un pulsante. Nelle andature di poppa il potenziale massimo delle prestazioni della Baviera C57 vengono esaltate da un gennaker di ben 232 mq.

Il design del Cockpit è rivoluzionario: le due stazioni di controllo offrono una vista perfetta della barca; le vele possono essere direttamente regolate dal timoniere, utilizzando i quattro grandi winch dalla perfetta ergonommia. Al timone il Bavaria C57 risulta quindi essere una barca estremamente facile e può essere gestita anche con equipaggio ridotto. Come da tradizione Bavaria, il comfort in navigazione è molto curato e l’equipaggio può godere di una giornata di navigazione col tavolo in pozzetto, abbattibile, trasformando così il pozzetto in un vero salotto. Due ulteriori grandi aree relax trovano posto sulla tuga a poppa e a prua dell’albero.

All’interno, le possibilità di configurazione del Bavaria C57 sono davvero infinite. La versione a 3 cabine è tipicamente costruito con la cabina armatoriale a prua e le due cabine ospiti a poppa. Sono inoltre offerte due opzioni per una configurazione a quattro cabine. Lungo la murata di dritta tra il salone e la cabina ospiti c’è inoltre spazio per un’altra cabina con letti a castello. In alternativa, questa cabina può essere trasformata in un ulteriore bagno, o in un ripostiglio con spazio a sufficienza per una lavatrice e una asciugatrice.

001-low
002
004b
se70_fwd_cabin_003-low
se70-saloon-001-low
se70-saloon-002-low

Share the project with others: