Maurizio Cossutti

Cossutti

Maurizio Cossutti nasce a Udine; si laurea nel 1986 in ingegneria navale all’università di Trieste con una tesi sperimentale sulle imbarcazioni di Coppa America comprendenti prove in vasca di modelli con chiglie con alette e varie simulazioni.
Nello stesso 1986 entra a far parte dello studio Starkel di Trieste, di cui successivamente diventa socio, occupandosi della progettazione di diverse imbarcazioni da crociera e da regata. Lasciato lo studio, intraprende l’attività progettazione in proprio sviluppando sia nuove imbarcazioni che modifiche ad imbarcazioni esistenti.

Nel 2003, insieme ad Alessandro Vismara e Freek Koppelmans costituisce il cantiere Marine Technologies a Villesse, ove si progettano e costruiscono imbarcazioni a vela da crociera e regata in materiali compositi, vengono realizzati nel periodo 2003-2005 imbarcazioni custom su progetto Cossutti-Vismara (V 34, V40, V46).

Nel 2005 entra nella compagine sociale l’imprenditore friulano Massimo Breggion, rilevando le quote di Vismara e Koppelmans, il nome del cantiere diventa “2 emme marine” dove vengono progettate e costruite le imbarcazioni a vela della nuova serie M di cui M37 il primo modello.

Nel 2008 lascia il cantiere per dedicarsi integralmente alla parte progettuale, ed attualmente sta disegnando il nuovo Nautilus 43 Race Cruiser, il Protor 44 Fast Cruiser, M 45 oltre a modifiche su appendici e piani velici per diverse imbarcazioni impegnate nella prossima stagione ORC e IRC.

e-mail: maurizio@cossutti.it

Alessandro Ganz

Alessandro Ganz nasce a Valdobbiadene; si laurea nel 2008 in ingegneria navale all’Università di Trieste. L’anno successivo ottiene l’MSc Maritime Engineering Sciences in Yacht and Small Craft presso l’University of Southampton con una tesi sperimentale sull’ottimizzazione delle forme di carena di un catamarano a motore, comprendente una serie di prove in vasca navale.

 

Nel 2009 comincia a collaborare con lo studio Cossutti Yacht Design per la progettazione del NM38 per il cantiere Nautilus Marina di Fiumicino.

 

Dal 2010 partecipa attivamente allo sviluppo di progetti di primaria importanza per lo studio, quali le barche di serie sviluppate per Italia Yachts di Chioggia, in particolare l’IY13.98 vincitore di prestigiosi riconoscimenti a livello internazionale.

 

Nel 2014 diventa socio dello studio, partecipando attivamente allo sviluppo d’imbarcazioni di serie tra cui il More55, l’IY15.98, l’IY12.98 e da regata come Katariina II.

e-mail: alessandro@cossutti.it

Ganz_BN

Altri membri dello staff:


Paolo Brizzi

Systems Engineer

Margherita Ganz

Junior Architect

Luca Pazzocco

Senior Architect

Collaboratori Esterni

12-98_navigation_ago_2015_165-edit

Cossutti Yacht Design si avvale anche di collaboratori esterni altamente specializzati, in funzione delle specifiche necessità progettuali. La fidelizzazione del rapporto costruito negli anni consente una completa coerenza e uniformità del progetto, oltre che la velocizzazione delle attività in presenza di masse critiche di lavoro.

 

2pixel – Pola (Croazia)
Interior ed esterior design

La collaborazione nasce nel 2010 e riguarda interventi nell’area design; in particolare, per i progetti AA38, NM51, M950powerboat, CR57 ed Italia Yachts 12.98.
www.2pixel.hr

 

Andrea Canciani
Approfondimenti strutturali e progetti speciali 

Ingegnere Meccanico, Canciani è specializzato nel campo dei materiali compositi. Ha fatto parte del team di strutturisti ABstructure, del team di Juan Yacht Design per i progetti Volvo 70Volvo Ocean Race, del Team Artemis per la 34sima campagna di America’sCup.

www.andreacanciani.com